Home > Comunicati Stampa > RITORNA A RIPOSTO CAMPAGNA AMICA

RITORNA A RIPOSTO CAMPAGNA AMICA

Generico - Comunicazioni Generali
- 14/07/2014


Ritorna a Riposto l’appuntamento con la Campagna Amica organizzata dall’associazione Agrimercato . Questa mattina in Municipio è stata presentata l’iniziativa alla presenza del sindaco Enzo Caragliano, dell’assessore Antonio Di Giovanni e del presidente Ignazio Belfiore.  Location della manifestazione che si svolgerà tutti i sabati dal 12 luglio al 6 settembre 2014, il lungomare ripostese, nel tratto antistante il porto turistico dell’Etna – piazza del Commercio.

Gli stand allestiti che hanno come sfondo il mare, consentiranno ai visitatori di degustare e acquistare gli autentici prodotti agroalimentari delle nostre eccellenze siciliane, alla presenza dei coltivatori che, direttamente dalle campagne, coloreranno di gusto e sapore i tavoli di Campagna Amica, con il pistacchio di Bronte, l’ortofrutta, i formaggi, la carne, i salumi, le olive da mensa, l’olio d’oliva.

“La manifestazione – afferma il sindaco Enzo Caragliano - è ormai diventata un punto di riferimento per i ripostesi e per il comprensorio jonico etneo; i coltivatori diretti garantiscono prodotti di freschi e di qualità; gli stand sono variegati e certamente richiameranno centinaia di visitatori che attendono questa iniziativa”.

“Si tratta di un mercato dell’eccellenza dei prodotti siciliani – soggiunge l’assessore alle Attività Produttive, Antonio Di Giovanni - che mette a stretto contatto i cittadini con chi produce e che dell’eccellenza ha fatto la propria bussola orientando la propria attività. La nostra disponibilità è pertanto incondizionata”.

“Questa manifestazione – rimarca il presidente dell’associazione Agrimercato, Ignazio Belfiore - è ormai diventata un punto di riferimento per Riposto e ciò è confermato dall’alto numero di presenze. I nostri stand ripropongono con forza il “made in Italy”, quello di qualità:  l’italianità  con i suoi  prodotti genuini.  Una iniziativa voluta e realizzata dagli agricoltori quelli che ogni giorno lavorano e si sporcano le mani; quelli che faranno ripartire l’economia italiana e quella siciliana in particolare”. 

US/MARIO PREVITERA

Allegati


  • Nessun documento presente