Home > Comunicati Stampa > VOTO SU GIUDICE DI PACE

VOTO SU GIUDICE DI PACE

Generico - Comunicazioni Generali
- 30/06/2014


Il Consiglio comunale di Riposto ha approvato lo schema di convenzione per la gestione associata degli Uffici del Giudice di Pace di Giarre. Sulla scorta della tabella dei costi previsti, l’onere a carico del Comune di Riposto ammonta a 28.470,71 e verrà coperto con l’assegnazione di una unità lavorativa ascritta alla categoria C il cui costo annuo è pari a 29.816,57 euro.

Il sindaco di Riposto Enzo Caragliano esprime il proprio compiacimento “per il senso di responsabilità dimostrato dal Consiglio comunale che ha votato all’unanimità la proposta di deliberazione. Il Giudice di Pace – rimarca il primo cittadino ripostese - è un presidio di legalità fondamentale per il territorio e l’amministrazione comunale di Riposto non si è sottratta ai propri impegni di supporto, ritenendo condivisibili le motivazioni che inducono a mantenere gli uffici del Giudice di pace di Giarre per gli evidenti riflessi positivi nei confronti dell’utenza”.

 

US/MARIO PREVITERA

Allegati


  • Nessun documento presente